Vai al contenuto

SICILIA NOTIZIE – EDIZIONE DEL 2 LUGLIO. OPERAZIONE “ADDIO PIZZO 3”, BLITZ AL QUARTIERE ZEN. REVOCATO IL 41 BIS AL BOSS MADONIA. OPERAZIONE DRAGON FLY, 6 ARRESTI A CALTANISSETTA

luglio 2, 2008

NEWS SICILIA – IL PIZZO PER LUCE E ACQUA NEL QUARTIERE ZEN, VENTI ARRESTI A PALERMO

quartiere zen (palermo) veniva pagato in due rate semestrali.
In manette appartenenti a Cosa nostra e affiliati al clan Lo Piccolo. L’accusa è di estorsione aggravata e continuata nei confronti di commercianti e imprenditori

TRAPANI, UOMO IN COMA DOPO PESTAGGIO: ARRESTATO AGGRESSORE FRANCESCO GIACONTIERI

TRAPANI, ARRESTO GIACONTIERI

Ha preso l’uomo a calci, pugni e bastonate, fino a ridurlo in fin di vita

Ha confessato Francesco Giancontieri, 56 anni, operaio, che ieri ha Castelvetrano ha picchiato a sangue Domenico Puccio, 36 anni, pregiudicato

REVOCATO IL 41 BIS AL BOSS MADONIA

FRANCESCO MADONIA

APPLICATA NUOVA NORMA SUL CARCERE DURO

Il capomafia di Palermo, condannato per l’omicidio dell’imprenditore Libero Grassi, ha impugnato la nuova norma sul carcere duro e i magistrati piemontesi, competenti per territorio perchè il detenuto è a Novara, l’hanno accolta

CATANIA, LIBERO PER GRAVI MOTIVI DI SALUTE IL BOSS SEBASTIANO ERCOLANO

tribunale catania

boss  affetto da cerebropatia vascolare acuta

Resta libero, per gravi motivi di salute, il boss Sebastiano Ercolano, 54 anni, cugino del  capomafia Benedetto Santapaola, che dovrebbe scontare una condanna a 27 anni di reclusione, con fine detenzione nel 2020

OPERAZIONE DRAGON FLY, 6 ARRESTI A CALTANISSETTA PER ILLECITI SUGLI APPLTI PUBBLICI.

OPERAZIONE DRAGONFLY

Le manette sono scattate per sei persone.

Secondo gli investigatori, gli arrestati avevano costituito un gruppo criminale che terrorizzava gli imprenditori ed i commercianti che operavano nella zona di Butera, in provincia di Caltanissetta

CATANIA, DOMENICO MAZZULLO, BOSS DI CINTORINO, UCCISO PER NON AVER PAGATO STIPENDIO AI DETENUTI

NOVITA’ SULL’OMICIDIO MAZZULLO
Un collaboratore di giustizia ha rivelato le dinamiche che hanno portato all’omicidio di Domenico Mazzullo, capomafia dei Cintorino, nel 2002. Il gip ha emanato quattro ordinanze di custodia cautelare
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: